Controlli della Polizia durante la movida: 2 denunciati e 5 segnalati alla Prefettura

polizia notte 1' di lettura 22/06/2020 - Nel week-end appena trascorso, è proseguita anche nel Comune di Termoli l’attività di controllo interforze disposta dalla Questura per prevenire e contrastare eventuali fenomeni di assembramento nei luoghi di ritrovo.

I servizi sono stati svolti sia nella zona centrale della cittadina adriatica che in periferia, con l’effettuazione di una serie di controlli nei locali pubblici.

Gli uomini del Commissariato di Polizia di Termoli sono stati impegnati, inoltre, in mirati servizi di contrasto ai reati inerenti il fenomeno dello spaccio di stupefacenti e di verifica sul rispetto delle misure di prevenzione, di sicurezza e di quelle alternative alla detenzione.

Grazie a tali attività sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria una donna, originaria della cittadina adriatica e già gravata da diversi precedenti di Polizia, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. La stessa, infatti, durante un controllo è stata trovata in possesso di 10,5 grammi di marijuana, suddivisa in 9 dosi, nonché di un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento.

Gli uomini del Commissariato hanno, inoltre, denunciato alla competente Autorità Giudiziaria per inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità e segnalato all’Ufficio di Sorveglianza di Campobasso, un pregiudicato originario di Termoli, attualmente sottoposto al regime della detenzione domiciliare, il quale è stato sorpreso in compagnia di altri soggetti gravati da precedenti di polizia e risultato sprovvisto di carta precettiva. Infine, 4 giovani del posto, tutti con precedenti in materia di stupefacenti, sono stati denunciati all’Autorità Amministrativa ai sensi dell’art. 75 D.P.R. 309/90 poiché trovati in possesso di sostanze stupefacenti del tipo marijuana ed eroina.






Questo è un articolo pubblicato il 22-06-2020 alle 16:41 sul giornale del 23 giugno 2020 - 161 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, termoli, polizia di notte, articolo, niccolò staccioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/boCB





logoEV