Vertenza Vibac, incontro in Comune con i sindacati

1' di lettura 13/04/2023 - Incontro in municipio tra il Sindaco Francesco Roberti e le organizzazioni sindacali che si stanno occupando della vertenza Vibac.

Il primo cittadino, insieme al presidente del Consorzio Industriale della Valle del Biferno Roberto Di Pardo, ha ricevuto nel pomeriggio in municipio una delegazione delle rappresentanze di Femca-Cisl, Uil-Uiltec e Filctem-Cgil. Motivo dell’incontro è stato il resoconto dell’incontro di alcuni giorni fa avuto a Roma proprio dal Sindaco Francesco Roberti e dal presidente del Cosib Roberto Di Pardo con il Sottosegretario del Ministero delle Imprese e del Made in Italy Fausta Bergamotto.

Unico intento scongiurare in tutti i modi i 126 licenziamenti annunciati da Vibac. Da quanto riferito dal primo cittadino di Termoli, la Vibac nei prossimi dieci giorni potrebbe presentare un nuovo piano industriale e solo allora si potrà riaprire il confronto che, in base ai numeri, si sposterà sul tavolo regionale. La Vibac avrebbe così assicurato di essere al lavoro per ultimare un nuovo business plan che lascerà intendere quelle che potrebbero essere le prospettive da adottare per salvaguardare le maestranze dello stabilimento di Termoli del gruppo leader a livello mondiale nella produzione di nastro adesivo e imballaggi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-04-2023 alle 18:49 sul giornale del 14 aprile 2023 - 72 letture

In questo articolo si parla di attualità, termoli, comunicato stampa, Comune di Termoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/d3DQ





logoEV
qrcode