...

«Caro Franco ti scrivo e ti rispondo, come vedi ho buona memoria e non dimentico neppure il caffè che ci siamo presi per ricordare il tempo andato, tu professore di educazione fisica e io studente; ma veniamo ai fatti (senza usare il politichese): il fabbricato di cui trattasi è stato realizzato allo scopo di essere da supporto di una azienda agricola e anche dimora del fattore, peraltro ricadente nell’area consortile del Cosib (doverosa precisazione per i lettori).